Differenzia anche il Parco

“considerare le cose non soltanto per quello che sono, ma anche per quello che potrebbero essere”. Edward De Bono

Ecco perché.

Differenziare i nostri rifiuti significa risparmiare energia e materie prime per la creazioni di nuovi prodotti. Significa anche ridurre gli spazi del nostro territorio destinati agli impianti di smaltimento. Significa insomma volerci bene, voler bene al nostro pianeta e ai nostri figli con semplici gesti quotidiani che a partire da oggi migliorano la qualità della nostra vita, l’ambiente e l’aria che respiriamo. 

SHARE